La Cooperativa Sociale MIGMA a r.l  nasce a Bagheria nel Marzo del 2004, dalla volontà di un gruppo di uomini e donne di buona volontà, è una cooperativa sociale di tipo misto A/B, oggi ha mutualità prevalente, con lo scopo di essere vicino agli interessi della comunità, favorire la promozione umana e sostenere l’integrazione sociale di tutti i cittadini.
Nel realizzare le proprie attività, la Cooperativa Sociale MIGMA pone al centro dell’attenzione la persona: con la sua storia, il suo presente, il suo futuro, i suoi bisogni e le sue risorse.
I molteplici saperi  della nostra organizzazione nel tempo sono diventati un punto di forza; l’eterogeneità ha dato la possibilità di generare un numero sempre maggiore di servizi a favore delle comunità, nei diversi campi di interesse sociale, in stretto rapporto di collaborazione con il territorio e le con sue realtà.

Abbiamo definito un modello organizzativo di qualità, dinamico e sempre teso al miglioramento continuo dell’efficacia e dell’efficienza, al fine di accrescere la soddisfazione degli utenti attraverso risposte adeguate alle loro richieste. La logica è quella di dare evidenza della qualità dei processi e di far emergere le aree di miglioramento che sono sempre un’occasione per creare nuove strategie e buone prassi.
Il nostro modello gestionale è basato sul lavoro d’equipe e sul confronto interdisciplinare.

MIGMA nel campo socio assistenziale, educativo e sanitario realizza interventi e gestisce servizi a favore di minori e famiglie (assistenza educativa domiciliare/territoriale, assistenza educativa scolastica, assistenza alla comunicazione e all’autonomia, progetti di vita, centro diurno per minori a rischio di devianza, spazi gioco e asili nido), persone con disabilità (servizi di assistenza domiciliare, assistenza domiciliare integrata, progetti di vita, formazione), nuclei famigliari in condizione di temporanea difficoltà (sostegno al reddito, tirocini, integrazione affitto, banco alimentare e farmaceutico).

Altro campo importante è quello della Formazione e della ricerca per lo sviluppo, la riconversione e la riqualificazione delle risorse umane, attraverso interventi di formazione per promuovere, organizzare e gestire attività di istruzione e formazione professionale, nonché promuovere iniziative di accompagnamento al lavoro ed ogni attività finalizzata all’inserimento lavorativo. Inoltre la Cooperativa si impegna in progetti in grado di favorire l’assistenza alla creazione e alla promozione di nuove realtà imprenditoriali nel sociale, inoltre progetta e realizza corsi di formazione professionale per privati, aziende ed Enti pubblici.

Oggi MIGMA è un’impresa solida, con una organizzazione capace di essere vicina ai bisogni sociali dei territori, ed in cui lavorano quasi tante persone, sempre disponibili a mettersi in gioco nelle sfide quotidiane che hanno come obiettivo il miglioramento del livello di benessere individuale e sociale.

La Mission e la Vision di MIGMA, così come sono state condivise dai soci MIGMA, si articolano attorno a tre livelli principali, che sono declinati nei seguenti contenuti:

Livello Socio-Culturale
MIGMA riconosce grande importanza all’analisi globale di ogni contesto territoriale in cui opera, e si attiva concretamente affinché sia possibile rimuovere gli ostacoli che impediscono il raggiungimento del benessere, sia del singolo sia in un’ottica di welfare comunitario.
Quotidianamente MIGMA promuove scambi di risorse e opportunità, e favorisce la restituzione al territorio dei saperi e delle competenze acquisite.

Livello Imprenditoriale
MIGMA, si pone l’obiettivo di favorire lo sviluppo della propria impresa e l’obiettivo di migliorare costantemente l’efficacia della propria azione. Per questo investe le proprie risorse per la progettazione di servizi innovativi (nuove risposte a bisogni nuovi o non ancora evasi), e favorisce la partecipazione di tutti i soci ai differenti livelli organizzativi e sociali della Cooperativa.

Livello Pedagogico
La relazione è lo snodo centrale e imprescindibile del lavoro in MIGMA, permette di incontrare ogni persona nella sua interezza, vivendo con coerenza e consapevolezza i piani del personale e del professionale. Crediamo infatti in un approccio professionale che, pur nella complessità dei piani di una relazione, offra la possibilità di rispondere ai bisogni con competenza, metodi e strumenti adeguati e personalizzati (progettazione degli interventi, strumenti di valutazione, analisi degli esiti). In questo modo la progettazione diviene un processo partecipato, che insegna ad imparare. Attraverso l’interazione ed il riconoscimento di un ruolo attivo, ogni persona ricostruisce sé stessa e promuove il processo di cambiamento che la riguarda.